Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 22 settembre 2017
Articolo di: martedì, 23 ottobre 2012, 2:59 p.

Un dizionario di 2 mila pagine per il dialetto di Romagnano

Termini e modi di dire nella pubblicazione a cura della Fondazione “La Nosta Gent”

ROMAGNANO SESIA – Gottardo Mostini ci aveva messo 16 anni per raccogliere tutte le parole del dialetto di Romagnano. Un’opera enciclopedica, per un totale di 2 mila pagine dattiloscritte, che ora vedrà la luce. A rendere possibile il sogno dello scrittore, scomparso 10 anni fa, è la Fondazione “La Nosta Gent” di Romagnano Sesia che sabato ha dichiarato di essere pronta a pubblicare l’opera l’anno prossimo. “Proporremo due versioni, una cartacea in due volumi, e una in Dvd – anticipa Gianni Brugo, presidente della Fondazione “La Nosta Gent” – All’interno non sono raccolte solo le parole, ma anche i modi di dire tipici del dialetto di Romagnano”. L’annuncio della pubblicazione è arrivato durante la premiazione del concorso “Il passato incontra il futuro” che quest’anno ha selezionati i migliori lavori sulle tradizioni locali. A vincere è stato il Comitato del Venerdì Santo di Romagnano Sesia che, tramite un’accurata relazione multimediale, ha ripercorso la storia della Sacra Rappresentazione dal 1730 ad oggi, con interessanti spunti per il futuro.

Lucia Panagini

Articolo di: martedì, 23 ottobre 2012, 2:59 p.
youkata
^ Top