Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: domenica, 22 aprile 2012, 9:08 p.

Una mostra, un film e la commemorazione

Tre momenti ricordano la Liberazione ad Omegna

OMEGNA - In occasione del 67° anniversario della Liberazione in città hanno avranno luogo le seguenti iniziative. Da giovedì 19 aprile e ancora fino a mercoledì 25 è possibile visitare gratuitamente, presso il salone di Santa Marta in via Cavallotti, l’esposizione intitolata “Le formazioni partigiane del Vco” realizzata dall’associazione “Casa della Resistenza - centro di documentazione e interpretazione delle immagini della Resistenza”, proposta dalla sezione Anpi di Omegna. ;artedì 24 aprile al teatro dell’oratorio nel quartiere Cireggio, verrà proiettato il film “Giuliana e il Capitano” di Vanni Vallino. Il film è tratto dalla vita del Capitano Filippo Maria Beltrami e di sua moglie Giuliana Gadola. L’iniziativa è voluta dalla sezione Anpi di Omegna, dal Comitato per il monumento al Capitano e dal Consiglio di quartiere di Cireggio. Mercoledì 25 aprile, la cerimonia del ricordo della Liberazione avrà inizio con la Messa, alle 10, al cimitero del quartiere Crusinallo, in suffragio di tutti i caduti. A seguire, il corteo guidato dalla Nuova Filarmonica Omegnese con sosta in piazza della Chiesa e al monumento dei caduti, dove verranno posti gli omaggi floreali. Termine dalla manifestazione con il saluto del presidente del consiglio di Quartiere e interventi dei rappresentanti Anpi.

Luisa Paonessa

Articolo di: domenica, 22 aprile 2012, 9:08 p.
^ Top