Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 20 gennaio 2018
Articolo di: giovedì, 05 luglio 2012, 9:53 m.

Va in pensione il volto dell'Inps Borgomanero

Dopo quarant'anni di lavoro lascia Elvezio Monastra

BORGOMANERO - Anche le “istituzioni” prima o poi vanno in pensione. L'istituzione di cui stiamo parlando ha un nome e un cognome: Elvezio Monastra. Sessant'anni da poco compiuti, dopo più di quaranta trascorsi alle dipendenze dell'Inps, dove ha raggiunto il grado di funzionario, ha deciso di godersi il meritato riposo. Apprezzato e stimato da tutti per la sua professionalità ma anche per la grande carica umana, è in servizio presso l'Ufficio di Borgomanero dal 1998. Originario di Vaprio d'Agogna (dove il compianto papà Armando fu per molti anni presidente della Pro Loco e ideatore della “marcia tricolore”) è sposato con Teresa Rita Colombo e ha due figlie, Cecilia e Rachele. Lo vediamo nella foto, di Panizza, (terzo da sinistra verso destra) festeggiato da alcuni colleghi ed amici.

Carlo Panizza

Articolo di: giovedì, 05 luglio 2012, 9:53 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top