Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 18 febbraio 2018
Articolo di: martedì, 22 maggio 2012, 12:19 p.

Vendemmia a rischio senza i voucher

Anche i coltivatori delle Colline Novaresi protestano a Roma

Ci sono anche gli agricoltori delle colline novaresi a protestare oggi a Roma per l'ipotesi di abolizione dei voucher lavoro, contenuta in un emendamento del disegno di legge Fornero. "Senza i voucher agricoli per la prossima vendemmia nelle Colline Novaresi potrebbero esserci difficoltà. Non solo: si temono ripercussioni pesanti anche per la raccolta di ortofrutta, mercati agricoli e agriturismi". Così il presidente e il direttore della Coldiretti interprovinciale di Novara e Vco Paolo Rovellotti e Gian Carlo Ramella. Sono loro a guidare oggi una delegazione di imprenditori agricoli a Roma. "La manifestazione voluta da Coldiretti vuole sottolineare che le imprese agricole saranno messi in ginocchio e si annullerà uno strumento valido e trasparenti che, in questi anni, permette a cassaintegrati e giovani di avere un arrotondamento del loro reddito - spiegano i vertici di Coldiretti Novara - Pur essendo pronti ad accettare norme migliorative non possiamo accettare l'abolizione di questo strumento innovativo". In questi anni infatti i voucher sono stati molto utilizzati: nel comprensorio Novara-Vco si parla di oltre 1000 erogati per il solo tramite di Coldiretti.

Lucia Panagini 

Articolo di: martedì, 22 maggio 2012, 12:19 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top