Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 22 gennaio 2018
Articolo di: martedì, 14 novembre 2017, 11:27 m.

Viabilità, cambi in vista a Borgomanero

A breve modifiche ai sensi unici nella zona a sud del centro storico

Rivoluzione viaria in vista in città, in attesa della presentazione del nuovo “Piano urbano del traffico” che la competente Commissione consultiva comunale ha iniziato ad esaminare qualche settimana fa. Dopo la decisione di ridurre, anche se a titolo sperimentale per sei mesi la Ztl, riaprendo alla circolazione stradale i quattro corsi principali e piazza Martiri il venerdì dalle 15 e sino alle 6 di sabato e la domenica pomeriggio a partire dalle ore 13, tra qualche giorno gli automobilisti dovranno abituarsi a percorrere in modo diverso via Torrione e via Caneto. “Al fine di migliorare la circolazione veicolare della zona sud del centro storico – si legge nell’ordinanza firmata dal Comandante della Polizia locale Ettore Tettoni – si è ritenuto di procedere ad una revisione dell’attuale organizzazione della viabilità di accesso a piazza XX Settembre, conosciuta anche come piazza San Gottardo e alla via Caneto. Questo per favorire la fluidità della circolazione veicolare eliminando gli incolonnamenti al semaforo posto all’incrocio tra via Torrione e viale Marconi”. Attualmente via Torrione è percorribile a senso unico nel senso di marcia piazza XX Settembre verso viale Marconi. Presumibilmente da lunedì 20 novembre (data indicativa per consentire agli operai del cantiere comunale di modificare la segnaletica) accadrà il contrario. Chi percorrerà viale Marconi, arrivato al semaforo potrà svoltare in via Torrione per raggiungere piazza XX Settembre. Verrà ovviamente mantenuto il senso unico di marcia. A chi percorrerà la traversa laterale di via Torrione(quella tanto per intenderci dietro al supermercato Lidl) all’altezza dell’intersezione con via Torrione è imposto l’obbligo di arresto e dare precedenza (Stop) con l’obbligo di svolta a sinistra verso piazza XX Settembre. Stesso obbligo per chi percorrerà via dei Mille: dovrà fermarsi all’intersezione con via Torrione e dovrà poi obbligatoriamente svoltare a sinistra verso piazza XX Settembre. Cambierà la viabilità anche in via Caneto dove, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Cornice e l’intersezione con vicolo Caneto sarà disciplinata a senso unico verso vicolo Caneto. La via Caneto nel tratto compreso tra l’intersezione con vicolo Caneto e l’intersezione con viale Marconi sarò disciplinata a doppio senso di marcia con contestuale divieto di sosta permanente su ambo i lati della carreggiata. Nella foto, di Panizza, l’incrocio tra via Torrione e viale Marconi regolato da impianto semaforico.

Carlo Panizza

Articolo di: martedì, 14 novembre 2017, 11:27 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top