Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 25 febbraio 2018
Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 11:59 m.

Vicenda vigilessa e sindaco di Boca: al via il processo

Giovedì mattina la prima udienza

NOVARA - Si è tenuta mercoledì 30 maggio, in Tribunale a Novara, la prima udienza del processo che vede fronteggiarsi il sindaco di Boca, Mirko Mora, e una vigilessa in servizio nel comune del Borgomanerese. I due, negli ultimi anni, sarebbero stati più volte al centro di confronti piuttosto accesi.

Al centro del processo, un episodio avvenuto nell'agosto del 2008 davanti al posteggio del Municipio, dove i due sarebbero venuti alle mani. Ciascuno dei due ha sempre sostenuto di essere stato aggredito dall'altro, tanto da arrivare a denunce incrociate per lesioni.

Martedì si è aperto il processo a carico della vigilessa (che, a sua volta, avrebbe denunciato il sindaco per mobbing e stalking). I capi d'imputazione, stando all'accusa, capi che dovranno essere verificati nel corso del dibattimento, sono di calunnia, resistenza a pubblico ufficiale e truffa.

Una prima udienza durante la quale sono stati ascoltati tre testi, tra cui lo stesso Mora (costituitosi parte civile con l'avvocato Renzo Inghilleri). C'è stato quindi il rinvio al prossimo 5 dicembre.

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 31 maggio 2012, 11:59 m.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top