Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 novembre 2017
Articolo di: lunedì, 13 novembre 2017, 3:31 p.

Vino e tapulone, domenica da turisti a Borgomanero

Prima edizione della tapuloneide, l'itinerario-evento organizzato in città

BORGOMANERO - Ha ottenuto un più che lusinghiero successo “Vino e Tapulone – In giro per le osterie di Borgomanero” l’itinerario-evento organizzato da Alto Piemonte Experience tenutosi domenica 12 novembre a Borgomanero . “Un itinerario cultural-gastronomico dedicato alla città agognina – spiega Alessia Zacchei, responsabile di prodotto Alto Piemonte Experience- nel quale siamo stati accompagnati dal Conte Urchigiòn, un misterioso personaggio depositario e divulgatore degli aneddoti e delle storie più segrete del borgo”. L’apertura della giornata è stata caratterizzata dalla visita alla Chiesa di San Leonardo, “guidata” dal presidente della Fondazione Marazza, Gabriele Tacchini e alla presenza dell’Assessore comunale al turismo Francesco Valsesia. Dopo il pranzo consumato alla Trattoria del Ciclista di via Rosmini, sede dell’Antica Cunsurtarija dal Tapulon il pomeriggio è stato dedicato ad una passeggiata a piedi per le viuzze del centro storico dove, utilizzando come bussola lo Zibaldone del poeta locale Piero Velati, il Conte Urchigiòn (alias Mario Ceratti) ha condotto il gruppo in un tour di stampo mondano e godereccio tra bagni pubblici, spionaggi industriali, mestieri non proprio leciti, mammelle di mucca, aperitivi “medicinali” e amori contrastati. Dulcis in fundo la degustazione dolce di Brutti ma Buoni e del nuovo biscotto, il Vulcanino a base di nebbiolo delle Colline Novaresi Doc presso la storica pasticceria Savoini, accompagnati da qualcosa per “bagnare il becco”. Nella foto, di Panizza, il gruppo dei partecipanti alla prima edizione della “tapuloneide” in posa nei pressi della antica chiesa di San Leonardo.

Carlo Panizza

Articolo di: lunedì, 13 novembre 2017, 3:31 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top