Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 25 febbraio 2018
Articolo di: domenica, 12 febbraio 2012, 12:09 p.

Vittoria in rimonta per la Paffoni

La Fulgor batte Trento 81-73 in una partita adrenalinica

OMEGNA - Rimonta vincente per la Paffoni al Palabattisti. Il primo quarto comincia con un 9-24 per Trento, ma la squadra di Omegna non si perde d’animo, insegue per tutta la partita fino al sorpasso e al finale vittorioso. La Fulgor batte così una delle squadra più forti del campionato, raddoppiando il successo ottenuto al PalaTrento nella partita di andata.

Trento ha guidato le sorti del match per 37', con un vantaggio spesso in doppia cifra ma il cuore della Paffoni ha avuto la meglio e negli ultimi 3' è arrivato il tanto atteso sorpasso. Questa la sintesi di una partita vibrante, piena di adrenalina, da play-off, che non ha deluso le attese del pubblico rossoverde (PalaBattisti gremito) ed ha confermato il valore delle due contendenti.

“Abbiamo iniziato soffrendo lo schieramento di Trento a cui non eravamo preparati ed abbiamo permesso agli avversari di iniziare in maniera incredibilmente forte. Però siamo stati bravi tornare nel match ed a stare li come formichine, a rosicchiare punti piano piano sino al sorpasso” il commento di coach Di Lorenzo al termine della partita. 

Lucia Panagini

Articolo di: domenica, 12 febbraio 2012, 12:09 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top