Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

buon anno
venerdì, 29 maggio 2015

Edizione Ultim'ora TerritorioUltim'ora
NOTIZIE DAL TERRITORIO

Cronaca

Controlli di Volante e stradale per contrastare il fenomeno della guida in stato d’ebbrezza

| Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia | Cronaca NOVARA - ­ La provincia di Novara insieme ad altre 18 province italiane è stata selezionata dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza per un progetto volto al contrasto del fenomeno della guida in stato d’ebbrezza alcolica o sotto effetto di stupefacenti. Il tutto visto il crescente aumento delle infrazioni dovute alla guida sotto l’effetto di alcool e droghe.A breve e per tutto il periodo estivo, infatti, sulle strade novaresi scatteranno i posti di controllo effettuati dalla Squadra Volante e dalla Polizia Stradale, coadiuvati dal personale Sanitario della Questura, per contrastare il fenomeno della guida in stato di alterazione a seguito di assunzione di sostanze stupefacenti o alcoliche.

Suno: incidente alla Baraggia giovedì mattina

| Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia | Cronaca SUNO – Feriti non gravi, questa mattina giovedì 28 maggio, intorno alle 10,30, in un incidente stradale avvenuto all’altezza di Baraggia di Suno (foto Martignoni), lungo la provinciale 229 del lago d’Orta, nel Novarese. Per cause al vaglio della Polizia stradale di Borgomanero, intervenuta sul posto, due vetture, una Citroen C1 (con a bordo una sessantenne) e una Lancia Ypsilon (guidata da un 80enne con accanto la moglie), sono entrate in collisione. Pare che entrambe viaggiassero in direzione di Novara.La Citroen, a seguito dell’urto, è finita nel prato che corre lungo la provinciale. Sul posto, il 118, che ha portato i feriti, tutti lievi, all’ospedale Santissima Trinità di Borgomanero. mo.c.

Attesa trepidante per il passaggio del Giro

| Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia | Sport BORGOMANERO - Transiterà anche da Borgomanero la 19° tappa del Giro d’Italia, la “Gravellona Toce – Cervinia” in programma domani, venerdì 29. Il passaggio in città è previsto tra le 11 e le 11,15 ma già al mattino lungo viale Vittorio Veneto sosterà la “carovana pubblicitaria”. I corridori provenienti da Gozzano percorreranno viale Kennedy, corso Sempione, viale Vittorio Veneto, svolteranno a destra alla rotatoria di piazza Mazzini per proseguire lungo via Matteotti e da qui lasciare il territorio comunale per continuare in direzione di Cureggio e Romagnano Sesia. Quando qualche mese fa gli organizzatori della “corsa rosa” avevano comunicato che la tappa avrebbe attraversato la città era stato previsto il passaggio nel centro storico: dopo corso Sempione la carovana anziché svoltare sul lungo Agogna (viale Vittorio Veneto) avrebbe dovuto percorrere corso Garibaldi, piazza Martiri e corso Mazzini prima di immettersi in via Matteotti. E’ stato però necessario apportare una m

Economia e Politica

Appuntamenti

SoftPlace - Power Your Web

Sport Locale

Spettacoli

 
 
 
 
 
^ Top
"POPUP"