Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
Articolo di: mercoledì, 09 febbraio 2011, 7:04 p.

Aperto il bando "La casa della fantasia"

Indetto dalla biblioteca Marazza di Borgomanero è rivolto a narratori e illustratori per l'infanzia

BORGOMANERO - La Biblioteca Pubblica e Casa di Cultura “Achille Marazza” onlus, in collaborazione con il Centro Rete Sistema Bibliotecario del Medio Novarese e con il sostegno della Regione Piemonte, indice il 9° Concorso nazionale per un libro dedicato all'infanzia "La casa della fantasia". Il concorso è suddiviso in due sezioni, una relativa ai testi e una alle tavole per illustrarli. Sia per le filastrocche che per i disegni il tema per l’anno 2011 è: "Con Camillo e Pulcinella, Garibaldi e Monna Lisa  è ora unita quella che era divisa ... - Rime per personaggi, costumi, arte, storia e storie d’Italia". I componimenti dovranno essere in lingua italiana o anche in altre lingue, purché con traduzione italiana a fronte. Dovranno essere adatte ad una fascia di lettori tra i 7 e i 10 anni e promuoveranno la scoperta dell’unità d’Italia, con linguaggio e concetti adeguati ai bambini. La giuria tecnica, formata da bibliotecari, educatori e insegnanti esprimerà la scelta di tre finalisti. La raccolta finalista verrà sottoposta ad una giuria di lettori bambini; la somma dei voti assegnati da questi ultimi designerà il vincitore.

Il premio consisterà nella pubblicazione dell’opera prima classificata a cura della Fondazione Marazza. Il vincitore riceverà gratuitamente n°80 copie del libro e verrà ospitato a Borgomanero in occasione della manifestazione finale.

Per la Sezione illustrazioni in particolare l'oggetto del concorso è la realizzazione di  una tavola a colori per la copertina del libro e di cinque tavole in bianco e nero, adatte ad un pubblico infantile. Le tavole classificatesi al primo posto verranno pubblicate insieme al racconto vincitore.

La premiazione si svolgerà durante la Festa dei lettori l’ultimo sabato del mese  di settembre 2011. Nello stesso periodo è prevista anche l’esposizione al pubblico delle tavole pervenute al concorso.

La partecipazione al concorso è aperta a tutti coloro che alla data di scadenza del presente bando abbiano compiuto il 18° anno di età. Gli elaborati dovranno pervenire presso Fondazione “A. Marazza”, viale Marazza, 5 28021 Borgomanero, Novara entro e non oltre il 31 marzo 2011. 

Per i dettagli del bando e la modalità esatta di invio delle opere tel. 0322 81485, www.fondazionemarazza.it. 

Valentina Sarmenghi 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: mercoledì, 09 febbraio 2011, 7:04 p.
^ Top