Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 novembre 2017
Articolo di: giovedì, 10 gennaio 2013, 7:05 m.

Don Angelo Nigro è il nuovo parroco di Ghiffa

Nominato dal vescovo Franco Giulio Brambilla

NOVARA - Il vescovo di Novara, monsignor Giulio Brambilla, ha nominato don Angelo Nigro, parroco di Ghiffa.

Sostituisce don Giulio Rinaldo Vanotti, canonico regolare premostratense, che rientra in comunità a Gozzano. La lettera del vescovo è stata letta la scorsa domenica alla comunità di Ghiffa dal vicario episcopale del territorio del Verbano, don Roberto Salsa.

«Carissimi fedeli, - ha scritto mons. Franco Giulio Brambilla - il vostro parroco Padre Giulio Rinaldo Vanotti, dell’Ordine dei Premostratensi, si è accordato con il vescovo per un rientro nella vita regolare dell’Ordine che ha la sua comunità in Gozzano. Termina questo periodo di due anni in cui Padre Giulio aveva chiesto di vivere il suo servizio pastorale in modo relativamente autonomo, pur mantenendo un forte legame con la comunità da cui proveniva. Esprimo a Padre Giulio il mio più vivo ringraziamento per il servizio pastorale pieno di zelo, svolto in mezzo a voi e in aiuto al monastero di Ghiffa. Padre Giulio rimarrà con voi fino al 3 febbraio, giorno in cui le comunità di Ghiffa lo saluteranno». 

Il ministero di don Angelo Nigro avrà il suo inizio canonico il 1 marzo 2013, anche se l’ingresso ufficiale del nuovo parroco è previsto per la domenica 10 marzo d’accordo con il Vicario Episcopale don Roberto Salsa, che lo introdurrà nel ministero pastorale. Nel tempo intermedio di febbraio fino all’ingresso di don Angelo sarà responsabile giuridicamente della parrocchia il Vicario Episcopale.

Don Angelo Nigro, classe 1971, ordinato il 15 giugno 1996 da mons. Renato Corti, dopo due esperienze nella pastorale giovanile quale coadiutore a Intra san Vittore, dal 1996 al 2004, e coordinatore di pastorale giovanile delle parrocchie di Ariano, Bee, Premeno e Pignone, inizia ora il ministero di parroco nelle tre parrocchie di Ghiffa.

Monica Curino

 

Articolo di: giovedì, 10 gennaio 2013, 7:05 m.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top