Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
Articolo di: lunedì, 18 giugno 2012, 4:53 p.

Gara di generosità a Cressa per i terremotati

Il circolo Arci dona 1300 euro agli "omologhi" di Mirandola

CRESSA - Sono andati a consegnare personalmente l'assegno a Mirandola, uno dei paesi più colpiti dal terremoto di fine maggio in Emilia. Così il vicesindaco di Cressa Gino Tacca e l'assessore Giuseppe Beltrame hanno voluto testimoniare la vicinanza del paese borgomanerese alle popolazioni colpite dal sisma. I due amministratori rappresentavano il locale circolo Arci, che ha raccolto oltre 1300 euro per i terremotati durante una cena a Cressa. Il denaro è andato all'omologo circolo Arci di Mirandola. Agli emiliani anche generi alimentari, tra cui un'immancabile forma di gorgonzola.

Lucia Panagini

 

 

 

Articolo di: lunedì, 18 giugno 2012, 4:53 p.
^ Top