Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
Articolo di: sabato, 15 dicembre 2012, 6:19 p.

Neve, a Borgomanero pulizie solo a metà

I commercianti accusano: su corso Mazzini dimenticato il lato dispari

BORGOMANERO – Le nevicate da sempre sono accompagnate da immancabili polemiche. Anche a Borgomanero dove nonostante la maggior parte delle strade siano state ripulite dalla “task force” formata dai quindici addetti del cantiere comunale e da due imprese private, le critiche nei confronti della gestione del servizio non mancano.
La più curiosa è quella sollevata da diversi commercianti del centro storico che rimproverano all’amministrazione locale di essersi dimenticati di far ripulire il “lato B” dei corsi cittadini. La foto (di Panizza) che pubblichiamo è stata scattata venerdì pomeriggio alle 16,30 in corso Mazzini e si commenta da sola. La parte del corso caratterizzata dalla presenza dei numeri civici pari era stata completamente ripulita dalla neve mentre era rimasto innevato il lato opposto costringendo alcuni esercenti ad armarsi di pala e scopa per ripulire l’area prospicente il proprio negozio.
Analoga situazione l’abbiamo rilevata oggi sabato in corso Cavour con il lato caratterizzato dai numeri dispari completamente ripulito e il lato opposto lasciato inspiegabilmente “sporco”. A poco è servita la pioggia caduta nelle prime ore del mattino per fare pulizia.
Qualche critica arriva anche dalle zone più periferiche della città dove si sono lamentati ritardi negli interventi di sgombero della neve. Coni l trascorrere delle ore però la situazione sta comunque tornando alla normalità anche se su tutta la zona ora incombe un altro pericolo, la formazione di ghiaccio sulle strade causata dal previsto abbassamento delle temperature soprattutto nelle ore notturne.                                                                        

Carlo Panizza
Foto gallery Carlo Panizza

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

1.jpg

2.jpg

3.jpg

5.jpg

6.jpg

Articolo di: sabato, 15 dicembre 2012, 6:19 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top