Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
Articolo di: mercoledì, 11 aprile 2012, 3:19 p.

Omegna: a scuola in fattoria

Gli alunni delle scuole elementari e medie partecipano ad un progetto sperimentale

OMEGNA - Saranno i ragazzi delle scuole elementari e medie di Omegna, insieme ai bimbi della materna di Crevoladossola, a provare per primi il progetto delle "Fattorie Didattiche" del Verbano Cusio Ossola. Fino a maggio gli alunni andranno a lezione di natura a Bracchio, Agrano, Viganella e Fondotoce. Nelle quattro fattorie didattiche si cimenteranno nel fare l'orto, nel preparare un menù a km 0 e a confrontarsi con i problemi della vita agricola. Sono uscite educative che rientrano in un progetto sperimentale, elaborato dall'Assessorato Provinciale all'Agricoltura, finanziato dalla Regione Piemonte e attuato in collaborazione con le scuole e i titolari delle quattro fattorie. "Luoghi di produzione agricola dove i bambini imparano in ‘presa diretta’ comportamenti virtuosi a favore dell’ambiente, del benessere animale e della propria salute”ha evidenziato la professoressa Daniela Cottini, referente per l’educazione ambientale e alla salute delle Scuole Beltrami di Omegna presente alla conferenza stampa di presentazione del progetto con la professoressa Marica Dattrino, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo F.lli Casetti di Crevoladossola. "I titolari delle fattorie aono disponibili a trasmettere saperi e conoscenze e ad affiancare gli insegnanti nel rispondere a domande semplici ma importanti sulla qualità e provenienza del cibo, sul significato di biodiversità in un panorama alimentare che tende all’appiattimento e all’omologazione dei gusti e dei sapori” ha spiegato l’Assessore provinciale all’Agricoltura Germano Bendotti. Insomma, a fare davvero scuola.. in fattoria!

Lucia Panagini

Articolo di: mercoledì, 11 aprile 2012, 3:19 p.
youkata

Dal Territorio

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero

Cucinare senza glutine: il corso a Borgomanero
BORGOMANERO - Secondo i dati ufficiali contenuti nel rapporto redatto dal Ministero della Salute, in Italia nel 2014 i celiaci erano 172.197, con un incremento di quasi ottomila unità rispetto al 2013 e addirittura di 23.500 rispetto al 2012. La celiachia è definita dalla scienza medica come una infiammazione cronica dell'intestino tenue, scatenata dall'ingestione di glutine(...)

continua »

Altre notizie

^ Top