Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 15 dicembre 2017
Articolo di: venerdì, 16 dicembre 2011, 7:11 m.

Pericolosi chiodi disseminati nella Riserva delle Baragge

A tre punte, lungo le strade: la scoperta dei residenti della zona

RISERVA DELLE BARAGGE - Chiodi a tre punte, lunghi una decina di centimetri, sparsi su varie strade nella Riserva Orientata delle Baragge. La pericolosa scoperta è stata fatta da residenti nella zona durante normali passeggiate. Dopo aver ricevuto notizia del ritrovamento abbiamo sentito, per avere conferma della misteriosa vicenda, la stazione di Carpignano Sesia del Corpo Forestale dello Stato, competente per territorio, che ha ammesso i ritrovamenti. «Effettivamente sono arrivate segnalazioni in merito alla disseminazione di chiodi nelle piste ciclabili e strade interpoderali di accesso della Riserva Orientata delle Baragge. Il personale del Corpo sta verificando la notizia acquisendo informazioni in merito all’accaduto. Non vi è alcuna presentazione di querela ma in seguito, secondo le informazioni raccolte, sarà valutato il caso di inoltrare informativa all’Autorità Giudiziaria competente».

m.d.

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola giovedì 15 e venerdì 16 dicembre 2011

 

Articolo di: venerdì, 16 dicembre 2011, 7:11 m.
^ Top