Corriere di Borgomanero

Periodico Indipendente di Borgomanero, Cusio e Bassa Sesia

montipo

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 21 gennaio 2018
Articolo di: giovedì, 05 aprile 2012, 3:06 p.

Wiki-book: la fondazione Novara Sviluppo propone un libro collettivo

La direzione artistica del progetto è della Giuliano Ladolfi Editore di Borgomanero

L’idea è quella alla base di  Wikipedia: creare un’opera attraverso la collaborazione degli utenti. Solo che stavolta non si scriveranno le voci di un’enciclopedia, ma un romanzo creato attraverso i testi, le idee e i suggerimenti della community in rete. Un progetto originalissimo quello lanciato dalla Fondazione Novara Sviluppo, che ha anche un pizzico di Borgomanero al suo interno. La supervisione della stesura del romanzo è infatti affidata alla Giuliano Ladolfi Editore, che avrà il compito di accompagnare gli autori nella stesura del racconto. Chiunque registrandosi all’interno della Community della Conoscenza, realizzata dalla Fondazione, potrà caricare sulla piattaforma materiale interessante e figurare tra gli autori dell’opera, purché rispetti le regole di pubblicazione. Se volete provare a diventare dei wiki-scrittori, tra pochi giorni troverete le indicazioni all'indirizzo www.novarasviluppo.it/community/home

 Lucia Panagini


Articolo di: giovedì, 05 aprile 2012, 3:06 p.

Dal Territorio

Elisa e la scelta di partorire in casa

Elisa e la scelta di partorire in casa
GARGALLO L’intimità di un momento unico, vissuto in casa con la propria famiglia, partecipe dell’evolversi dell’evento. Elisa Botto Steglia ci accoglie, a poche settimane dal parto, sorridente e serena con il suo bimbo in braccio. Sullo sfondo della stanza i disegni colorati del suo primo figlio. Per la giovane mamma la decisione di partorire a casa (seguita ad un(...)

continua »

Altre notizie

^ Top